Login

I destinatari del progetto

Attraverso la tecnologia delle celle a combustibile si prendono in considerazione diversi mestieri. Nella formazione e nella formazione continua relativa agli impianti di riscaldamento con celle a combustibile si attribuisce priorità ai seguenti destinatari:

(1) Insegnanti – Tale categoria va formata e deve familiarizzare con gli impianti di riscaldamento con celle a combustibile, che in futuro saranno utilizzate come moltiplicatore per la formazione e la formazione continua dei tecnici d’impianti in ambito termosanitario, nonché di tecnici elettronici nel settore energetico e delle costruzioni. Ci si rivolge in particolare ad insegnanti delle scuole professionali ed a formatori degli organismi di formazione professionale extraaziendali, che sono o potranno essere attivi in ambito di formazione iniziale ed ulteriore. 

(2) Forza lavoro – Il personale in oggetto deve essere adeguatamente qualificato: i titolari d’impresa per poter inserire il riscaldamento con celle a combustibile nella propria area di business, per consigliare i clienti e per poter mettere a disposizione e vendere gli strumenti. Il personale in ambito elettrotecnico e sanitario deve essere formato a dovere per poter pianificare e concretizzare l’installazione, il funzionamento, la manutenzione ed il service relativi agli impianti di riscaldamento con celle a combustibile. 

(3) Apprendisti – Vanno formati e preparati sulla tecnologia del riscaldamento con celle a combustibile per poter rappresentare la forza lavoro del futuro: tanto quali tecnici per impianti termosanitari, quanto come tecnici elettronici nel settore energetico e delle costruzione. 

Da questo punto in poi la tecnologia delle celle a combustibile riguarda anche consulenti in ambito di energia, progettisti, architetti e spazzacamini, tutte categorie per le quali sono previste specifiche offerte da un punto di vista contenutistico, temporale ed organizzativo. 

Tutte le offerte FC CHP sono successive al concetto di Blended Learning.